PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cinque settembre

Bombe e tuoni
L'estate ha voluto esagerare
Ha organizzato una festa sul mare
Ha illuminato il cielo a giorno
Nel cuore della notte
Ha fatto suonare allarmi e sirene
Ha versato da bere ai campi assetati
Allagando il sogno di cuori addormentati
Si
È proprio finita
L'estate è partita...

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Auro Lezzi il 05/09/2012 10:28
    Laura non finisce mai...
  • Antonio Garganese il 05/09/2012 09:18
    Una festa di fine estate dà l'occasione di riflettere sul chiasso cittadino a cui tra poco andremo incontro, su quel che abbiamo e ciò che manca in una giornata di pioggia.
    Giusta riflessione ma io dico le stagioni noi potremmo cambiarle, dipende dallo stato d'animo. Ciao.
  • Rocco Michele LETTINI il 05/09/2012 09:13
    Artifici di fine estate... e poi un lacrimevole arrivederci...
    IL MIO ELOGIO LAURA

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0