accedi   |   crea nuovo account

Per un attimo

Ho volato ad alte latitudini,
ho visto il mondo indossare una nuova veste,
ho sentito il battito della terra,
ho nutrito il mio spirito del più prelibato dei nettari,
ho accarezzato l'aria,
ho imparato a correre,
ho udito la voce del vento,
ho ammirato quel sole che cercava il suo mare per fondersi con esso,
ho conosciuto la paura più dolce,
ho scoperto cosa c'è oltre il limite,
ho percepito la mia pelle,
ho sperato,
ho assaporato il gusto nell'inaspettato,
ho avuto amica l'irrazionalità,
ho provato il sapore amaro della rinuncia.
Per un attimo, ho incontrato te.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/02/2013 13:17
    " Ho gradito " molto questa poesia... a volte ci sono mille modi di decantare una parola e questo ne è l'esempio

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 05/09/2012 19:52
    molto apprezzata profonda poesia
  • Grazia Denaro il 05/09/2012 13:43
    In conclusione hai provato tutto o quasi tutto. Hai scoperto il sale dell'esistenza, il tutto esternato con versi scorrevoli, apprezzata!
  • augusta il 05/09/2012 11:17
    molto bella e hai scoperto la bellezza di esistere... mi piace... ho sentito il battito della terra...
  • laura il 05/09/2012 09:36
    la conclusione racchiude tutto! "Per un attimo ho incontrato te" Ti ha fatto vivere ogni cosa che hai assaporato, che hai sentito sulla pelle, l'aria, il sole, ogni elemento che ci nutre. Hai conosciuto a fondo il mondo perchè hai conosciuto L'Amore, in qualsiasi forna esso si prsenta, ha conosciuto la bellezza di esistere. Complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0