PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Massaggio romantico

Si, signor giudice, la colpa è anche mia
E morì fanciulla. E qui stà il guaio,
del mondo intiero.

In pochi, eliminando questo senso (la colpa di che?)
esprimendolo, per liberarsene, anche in parole
posson far crescere il fanciullo

che è o era dentro ognuno di noi. Con amor e patientia.
Per questo, come afferma Jung e i suoi successori
la crescita del fanciullo,

a seconda del nostro sesso,
da donna a uomo e viceversa
va fatta crescere con esperienze positive

fronti di fronte che fronte... ma che forte...
ehm mi sono perso...
forti di fronte all'ingiustizia, ai bastardi

di cui il mondo è pieno. Che talvolta anche io
mi sento così.

(Anche se in parvenza ancor vivo).

Siamo forse condannati da natura violenta
che abbiamo violentato?

Alieni e terrestri ovunque onnipresenti
con vibrazioni continue in una sorta di schizofrenia
ci sballottano e ci hanno lasciato fragili e indifesi
fuori controllo: iracondi, accidiosi, lussuriosi...
Termini che non possono descrivere lo stato animale
privo di anima in cui talvolta ci hanno e ci riducano
senza il conforto del padre, di un caro che se ne è andato.

Non ci volevo venire qui, ma ci sono
e ora canto: Doooooooooooooooooooooo


Per favore, stringete la camicia dell'imputato
e mettetegli un cerotto.

(e continuo a pensare, che il mio pensiero
col cacchio ci metti il bavaglio eh eh!)

La sentenza:

Durante massaggio romantico
l'imputato ha approfittato di Lilly

12

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 06/09/2012 05:57
    Certamente fantasia e creatività non ti sono tiranni...
    IL MIO PLAUSO E IL MIO ELOGIO RAFFAELE

1 commenti:

  • Anonimo il 07/09/2012 13:31
    era la parte alina... che scriveva... scherzo come fai... bravo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0