accedi   |   crea nuovo account

Abracadabra

Prestigiatore della vita,
sette conigli nel cappello,
carte e bacchetta sotto la giacca.
Poco pubblico sulle tribune,
poche mani unite in plausi,
qualche pupazzo in prima fila.
Il numero della sparizione,
quello della divisione,
ragazze tagliate e ricomposte.
Poi silenzio fino alla fine,
"Abbiamo bisogno d'altro!"
"Silenzio, ascoltate, Abracadabra!"
Stiamo scrivendo,
e' questo il prestigio.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0