accedi   |   crea nuovo account

Ossequi

Ossequi
d'ossa

la terra dal dolor
smossa

qui
alla Signora fossa

lascio
la mia prossima celeste mossa

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Teologia soggettiva... giocando con Antonino... che Dio mi perdoni se Lui non può... lol..


3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/09/2012 20:26
    I miei Ossequi POETA... incantevole

    Bellissima Vincenzo...
  • Rocco Michele LETTINI il 07/09/2012 18:28
    Ossequi... per questa cossa...
    CIAO VINCE'

1 commenti:

  • Nicola Saracino il 07/09/2012 10:00
    Celeste scherzetto! Non so quanti riescano a identificare fossa e cielo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0