PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cosa

Una cosa è
io invece non so, forse sono,
adesso che scrivo
ma poi? non posso saperlo
non so più se sarò,
sono tutto il passato
ma son cambiato
e quindi chissà
se sono ancora quello là
simile a ieri
o a pochi secondi fa
ma non sono lo stesso
non sono nemmeno mentre sono
perché cambio spesso
una cosa è ...
io forse...

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Grazia Denaro il 08/09/2012 17:47
    Il tempo ci tiene in evoluzione e mai statici, guai se lo fossimo saremmo alla stregua dei vegetali. La nostra evoluzione comincia dalla nascita e finirà con la nostra dipartita. Versi apprezzati!
  • loretta margherita citarei il 08/09/2012 15:38
    siamo sempre in evoluzione, penso che noi siamo una sintesi del passato che si proietta nel futuro passando per l'oggi, profonda e criptica poesia, apprezzatissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0