PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Autunno

Ossuta e sfinita
una foglia rugginita
mi cade sulla spalla:
con l'autunno che arriva
avverto la sua voglia
disperata di vita.

 

1
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marco Galvagni il 09/06/2015 19:14
    In pochi versi riesci, attraverso l'immagine della disperata voglia di vita della foglia che cade in autunno, a compiere una velata metafora del non arrendersi dell'uomo alla fine del proprio destino. Molto bella e intensa.
  • giulia finenko il 15/12/2012 12:53
    come negare la definizione leopardiana *la natura matrigna " il vento autunnale spoglia gli alberi e tali li espone al rigido inverno... è da riconoscere nella foglia il destino dell'uomo...
  • laila il 20/11/2012 20:22
    noi siamo come le stagioni teneri freschi maturi e avvizziti

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 09/09/2012 08:21
    Purtroppo la fine d'ogni ciclo arrivaper tutti, ma è bello e significativo l'attaccamento alla vita, componimento apprezzato!
  • Michele Giuliano il 09/09/2012 07:41
    Intensa e molto bella.
    Apprezzo molto la "voglia disperata di vita" nel mentre che la stessa ci sta lasciando!
  • Anonimo il 09/09/2012 00:03
    breve componimento molto bello!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0