accedi   |   crea nuovo account

Poesie d'amor perduto

E c'erano profumi e colori
a distinguere gli amori
bastanti a far sussultare
il cuore mio all'improvviso.

E c'e stato un tempo fanciullo
in cui io vi ho in parte vissuto
sicuramente amato - baciato
ed infine abbandonato

Ma nel ritmo brezzeggiante del tempo
si perdono adesso i miei sospiri

poesie - nulla più- d'amor perduto
che mai vi ho scritto.

 

3
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 11/09/2012 20:06
    Bella la poesia nell'insieme. La ricerca e lo studio, il ritmo. Sa di fanciullino in stile Pascoli, quel senso di amore che è forte da piccoli e che da grandi, solo con saggezza e intelligenza, nonostante questi tempi durissimi, via via è difficile ma si può mantenere.
  • Lavinia Pini il 10/09/2012 02:01
    Un altro componimento ben scritto, incalzante all'inizio e piú lento nel finale.. mi piace la chiusa. Piaciuta, sono rimasta sorpresa dell'ottimo miglioramento peró non so come dopo averla letta mi lascia quasi un senso di qualcosa di non detto, di lasciato in sospeso... probabilmente l'intento era quello.. comunque bravo!

6 commenti:

  • Anonimo il 27/09/2012 10:08
    Letta e riletta. Mi è piaciuta molto, una grande intensità di sentimenti nei versi. Ben ritmata... complimenti!
  • STEFANO ROSSI il 19/09/2012 11:50
    Grazie ragazzi! questa poesia è anche un introduzione per altre poesie d'amor perduto e effettivamente può sembrare che lasci qualcosa in sospeso, l'intento si - era quello, può essere paragonata ad un corridoio dove ci sono un sacco di porte... un abbraccio...
  • William il 18/09/2012 16:02
    Mi sono soffermato nel capire a cosa ti riferisci quando dici che hai vissuto, amato e baciato e abbandonato... probabilmente non riesco io ad intendere, ma davvero ottimo scritto dell'anima... =)
  • Erica C. il 14/09/2012 21:33
    "Poesie -nulla più- d'amor perduto
    che mai vi ho scritto."
    Che dire, stupenda chiusa, e la sento mia come se fossi stata io a scriverla. Molto bella, complimenti!
  • Andrea il 10/09/2012 16:36
    nostalgia d'amore espressa con parole meravigliose e con scelte metriche che esaltano il messaggio della poesia(mi riferisco soprattutto agli ultimi due versi)
  • Anonimo il 09/09/2012 23:42
    Mi piace quando il poeta imprime anche una metrica ai suoi versi. La poesia mi sembra che così acquisti senso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0