username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Animo libero

Ho costruito intorno a me castelli di rimorsi e rancori,
circondati da mura di paura.
Erano castelli di sabbia ed io altro non attendevo
che un soffio di vento improvviso li buttasse giù...
ma questo vento doveva soffiare dall'animo;
bastava una spinta interiore
che avesse il sapore del coraggio,
una forza che li abbattesse definitivamente
per innalzare una struttura solida,
il cui cemento fosse impastato con la spensieratezza,
la tranquillità e la serenità...
una struttura circondata da un floreale giardino
che avesse il profumo di libertà.

 

0
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 10/09/2012 23:15
    hai un timbro molto più maturo della tua età... spero che quel vento prima o poi riesca ad abbattere quei castelli.. complimenti come sempre!

6 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 24/10/2013 13:41
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua bella davvero!
  • Anonimo il 10/09/2012 07:12
    oddio che errore "fra con"... scusa...
  • Anonimo il 10/09/2012 07:11
    bella la similitudine fra con castello di sabbia, scritta bene, scorre piacevole, brava
  • Attanasio D'Agostino il 10/09/2012 05:42
    ottima lirica... un caro saluto Tanà
  • loretta margherita citarei il 10/09/2012 05:12
    ben scritta apprezzatissima
  • Ellebi il 10/09/2012 01:59
    Ben composta, con il timbro della saggezza e della sincerità. Un saluto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0