accedi   |   crea nuovo account

Paese dei balocchi

Esiste un gran paese di bugie
di crimini miserie e dicerie
ci vive una razza molto strana
la sua natura credo sia umana.

La strada per quel posto molto strano
è il luogo dove incontri un mondo lontano
di gente che per vivere va al lavoro
dal più umile a quello di decoro.

La storia è presto scritta in poche parole
il sole illumina dove lo fai entrare
le nuvole di zucchero a velo e le strade di cioccolata
esistono nei sogni il resto si chiama vita.

 

2
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/10/2013 05:39
    Piaciuta, complimenti...
  • Rocco Michele LETTINI il 10/09/2012 09:02
    La realtà... in un melanconico e sincero verseggio...
    OLTRE L'IRONIA... LA MIA LODE TERRY

6 commenti:

  • Anonimo il 13/09/2012 21:19
    Il paese dei balocchi è tutto il mondo ed esiste per coloro che vivono la realtà del sogno a danno di tutti gli altri. Pure l'Italia è un paese dei balocchi per tanta gente che conosciamo bene.
    Io preferisco sempre quello dei tarocchi!
  • giuseppe il 13/09/2012 18:08
    Esiste, un sentimento, si chiama amore, salva noi, fragili sognatori, da questa vita, chiamata squallore, fra vipere, serpi, di malvagità, ci sono i poeti di pia bontà.
  • Aedo il 12/09/2012 10:15
    Sei riuscita a comporre in rima baciata (tranne nel secondo verso della terza strofa) dei versi veramente significativi. Brava!
  • Anonimo il 11/09/2012 18:54
    verita... assoluta Terry la tu sensibilità in questi temi forti ti distingue... ciao sorè...
  • karen tognini il 10/09/2012 08:39
    Quanto sei brava Teresa!!!... hai propio ragione.. il sole entra solo dalla finestra del cuore...
    Ti abbraccio forte... La storia è presto scritta in poche parole
    il sole illumina dove lo fai entrare
    le nuvole di zucchero a velo e le strade di cioccolata
    esistono nei sogni il resto si chiama vita.
  • Anonimo il 10/09/2012 08:20
    triste e malinconica ma scritta con uno stile tutto tuo che a costo di ripetermi è davvero originale scorrevole e molto apprezzabile... mi iscrivo al tuo fans club, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0