PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi domando

Quanta felicita producie
il pensiero, il gesto
da qualcuno ce non ti appartiene,
ma si ricorda di te.

Un singolo pensiero
un singolo gesto
fatto in modo non irritante
fa bruciore di stomaco
fa calore sul viso
fa un sorriso

Tutto cio che asppeti
si transforma in una unica
semplice parola, s
cioe,
la felicita

Naturalmente se trovi la persona
che sappia apprezzare...

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/11/2013 13:19
    Tutto può servire a costruire la felicità, così come nulla può servire ad essere completamente felici, se non si è in grado di apprezzare, già in partenza, il valore delle cose elencate dall'autore, come il pensare a chi si vuole bene, offrendo un gesto di dimostranza affettiva. Pensieri condivisi e graditi nel contenuto significativo.

0 commenti: