username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ho chiuso gli occhi

Ho chiuso gli occhi
davanti al mare
per sentire tutto il suo profumo salmastro

Silenziosa l'onda
moriva sui miei piedi di luna
lisciando orme lasciate
sulla sabbia

Emozioni
di
sorrisi alati

carezze in conchiglie di sole

solitudine
fantasia
di abbracci nudi

Ballando nel vento tiepido azzurro

dove il tempo inspira
tutto il bello
che l'infinito regala

 

11
13 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 20/09/2012 21:21
    L'origine della vita è anche nell'acqua. E l'amore. L'autrice ancora una volta non sbaglia un colpo per la sua sensibilità umana e artistica. Piaciuta parecchio!!!!
  • Antonio Garganese il 12/09/2012 19:28
    Passeggiare in riva al mare concentrandosi sulle sensazioni e su ciò che accade nell'ambiente circostante entrandone in completa comunione con parole semplici e spontanee.
    Non cambiare. Ciao.
  • Anonimo il 12/09/2012 14:48
    Sensazioni e riflessioni che si avvicendano di fronte alla natura. L'immagine delle onde che cancellano le orme richiamano alla mente l'idea dell'appianamento di ogni problema. Nessuna cosa nella vita è così insuperabile e grande proprio perché la vita in sé è più grande.
    Bravissima Karen!
  • Anonimo il 12/09/2012 10:11
    Bellissima ed emozionante... poesia soave...

    Magnifica Karen...
  • roberto caterina il 12/09/2012 09:39
    Sensazioni stupende che solo tu sai regalare Karen nella ricerca di un infinito che di certo non è, nei tuoi versi, una vuota parola, ma sempre un'emozione da condividere..
  • Rocco Michele LETTINI il 12/09/2012 09:24
    E come non volare nel cielo della fantasia...
    Amabile verseggio... come lo buon vino...
    IL MIO PLAUSO KAREN

13 commenti:

  • augusto villa il 20/09/2012 20:25
    ... il tempo inspira... ispira... e non spira...
    Molto bella questa poesia! ---------
  • Raju Kp il 13/09/2012 22:09
    Poesia veramente tocca il cuore con parole.. Mi piaciuto carezze nelle conchiglie. Emozioni di bellezza del evento.
  • sara zucchetti il 13/09/2012 16:42
    Tu chiudi gli occhi io leggo e sento quella sensazione d'emozione infinita che mi hai regalato! sei bravissima!
  • Maurizio Spaccasassi il 12/09/2012 23:08
    Le parole mute del mare che ha nell'onda le sue mani le sentiamo come carezze sulla pelle. Forse è già dentro di noi la conoscenza del suo linguaggio... da qualche parte c'è un punto nell'infinito dove si posa il ponte della nostra memoria. Complimenti poesia solare. Un abbraccio di luce naturale.
  • Anonimo il 12/09/2012 21:45
    Karen cara, è bello leggerti!

    sono le stesse sensazioni che provo quando anch'io come te, chiudo gli occhi per sentire la "voce" della natura...è bellissimo!
    Complimenti Karen!
  • Aedo il 12/09/2012 10:08
    Emozioni intense e immagini, che s'imprimono nell'anima. Bravissima!
  • Grazia Denaro il 12/09/2012 09:44
    Versi belli e delicati che inebriano come ciò che ci regala la natura. Lirica apprezzata!
  • Vincenzo Capitanucci il 12/09/2012 09:38
    Tutto il bello che l'infinito regala... mi appare nei miei occhi chiusi...

    Bellissima Karen.. fantasia di abbracci nudi...
  • Anonimo il 12/09/2012 09:32
    quasi versi magici... irreali che accarezzano lievi l'anima...
    molto bella...
  • Teresa Tripodi il 12/09/2012 09:09
    "abbracci nudi"... questa è una metafora sottile che comunica amore allo stato puro... il bello il buono il giusto che esiste in un gesto di dolcezza limpida, di puro amore nudo anche se vestito... ecco questa è elevatezza di poesia
  • Gianni Spadavecchia il 12/09/2012 08:50
    Bel titolo, intrigante.. Magnifici versi!
  • loretta margherita citarei il 12/09/2012 08:34
    versi molto soavi e delicati apprezzatissima
  • Anonimo il 12/09/2012 08:08
    dolcezza estrema in queste parole... sicuramente un forte sentimento alberga in te, e questo ti fa onore... brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0