PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sublime volo d'amore

Quando la luna illumina il cielo
offuscando il buio
un melodioso respiro
esce dalla tua stanza
a intonare la magia del vento.
Accarezza le mie gote,
confonde il mio spirto ribelle
acquieta la mia anima
e le dona serenità.
Si spezza ogni resistenza,
si dissolvono i consueti timori,
spicco il volo
ad un passo dal cielo.
Al cuor non si comanda!
Si esprime il nostro canto d'amore,
volge il nostro sogno
spogliandosi dei suoi abiti
e mutandosi in realtà.
Una paura repentina e improvvisa
cala la sua ombra
nei nostri pensieri più infimi.
Vorrebbe derubare, o lapidare,
o ancora disperdere
le nostre certezze.
Ma invano...
Lentamente i nostri sospiri
si aprono nel petto,
spazzando ogni patema.
La luna si assopisce,
le stelle si diradano,
matura una nuova alba,
un nuovo giorno per noi.
Si destano i nostri corpi
pronti per un maturato volo.
Si annuncia un nuovo motivo d'amare,
l'infinito conserva l'apologia dei nostri cuori.
Il destino ha scritto la nostra vita,
il senso di una sublime passione
venuta dal mare
nella disperata richiesta di fine
che, invece,
è stato il preludio di un meraviglioso volo.
Un dolce canto si leva dai nostri cuori,
lasciando lo spartito più bello
in riva al mare.
Le orme vinceranno
l'usura del tempo
scavando sulle rocce del promontorio.
Come l'amore nostro
che resta impresso
nelle umide lenzuola
consumando una nuova notte di luce.
Le tue emozioni fanno sorgere ogni giorno
un nuovo incanto.
Volere volare senza fine.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0