PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E pensa se non fosse amore

Ma in fondo anche lui nella sua magnanimità
Nel suo accarezzare il cuore
Nel suo riempire speranze
Nel suo essere giusto a volte non lo è
C'è sempre chi ama di più
Chi soffre di più
Chi da di più
Chi ci crede di più
Chi si fida di più
Anche se ad amare si è in due
C'è sempre chi regala la sua totalità
Ad un sentimento
Un tuffo dentro il mare
Una risorsa profonda e immensa
O qualcosa in cui annegare
Forse è questo che ci tiene a galla
L'istinto di sopravvivenza
La paura
Un gabbiano lo sa
Quando si può fidare
E allora lo vedi quando dall'acqua
Si lascia baciare e accarezzare
E in mezzo alla tempesta torna a riva
A cercare fra la sabbia quello manca
La spiaggia è come una donna che aspetta
Il ritorno di un amore
Promette sempre quello che a volte
Non può dare o non riesce a mantenere
solo chi lo conosce bene
O chi ha già perso la vita per lui
Che ogni volta fa tremare
si consegna a lui
Per quella speranza che mai non muore
Di rinascere ancora dentro un cuore
Cosa non farei per un ti amo
Ogni volta che ti corro incontro
E per me e come se fosse sempre la prima
Chissà per te non ho il coraggio di chiedertelo
Quando mi accuccio in te dal giorno che muore
E respiro attraverso te il giorno che nasce
E pensa se
Non fosse amore...
No oggi non c'è il sole
Ma ci sei tu

 

2
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 14/09/2012 20:21
    Una bella canzone dice che fra due persone una fa il giardino e l'altra il giardiniere. Il conto non va mai in pari ma qualche volta è giusto adagiarsi su ciò che manca, ci si completa e il sole brilla anche se piove. Sei un'arsenale di idee.
  • Maurizio Spreghini il 14/09/2012 16:22
    molto veritiera e in fondo basta poco per trovar eun sorriso che venga dal cuore... Ci sei tu...
    Splendida
  • Grazia Denaro il 14/09/2012 15:25
    Penso che in questi versi ci sia spiegato l'amore, perché l'amore è sempre pieno di paure, di ma e di se. Perché il sentimento si chiede tanti perché, non ha mai una sicurezza, ha bisogno d'essere rassicurato costantemente. Una bella lirica con versi esplicativi che partono dall'anima. Apprezzata!
  • Rocco Michele LETTINI il 14/09/2012 14:50
    La chiusa? Un sunto mirabile di uno scorrevole verseggio...
    LA MIA LODE LAURA

5 commenti:

  • Roberto Tommasi il 15/09/2012 14:40
    Meglio del sole, bellissima!!!
  • Anonimo il 14/09/2012 18:57
    Davvero bella! Complimenti!
  • Teresa Tripodi il 14/09/2012 18:07
    bella Laura... bel significato ottima chiusa che s'apre alla speranza
  • Anonimo il 14/09/2012 16:28
    Non mi considero all'altezza di fare recensioni...
    ma però.. un plauso quello si..
    ogni volta che ti leggo... mi si apre un mondo...
    ciao laura
  • loretta margherita citarei il 14/09/2012 16:21
    bello leggerti complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0