accedi   |   crea nuovo account

Parole in fiamme

Parole in fiamme
nella morte dei sensi
parole in fiamme
tra alberi e spade
dentro un bicchiere
affoga il tramonto.
Parole in fiamme
tra bar palazzi e
stazioni,
parole in fiamme
muore sempre di notte
la bellezza.
Parole in fiamme
tra paranoie schleri
e follie,
parole in fiamme
muore sempre di giorno
la sincerità.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 15/09/2012 19:32
    molto originale apprezzata
  • Grazia Denaro il 15/09/2012 19:00
    poesia molto complessa e ben strutturata, apprezzata!
  • Anonimo il 15/09/2012 18:33
    Vogliamo dolcezze, carezze, comprensione? Vogliamo parlare, comunicare, discutere per poi poter trovare un punto di incontro? Vogliamo confronfrarci tra gente intelligente? Tutto questo sta diventando ogni giorno più difficile! Parole in fiamme forse perchè la gente e, perchè no, anche noi, siamo il frutto di una società meno sensibile e attenta diventando sempre più nevrotici perchè incastrati nel consumismo. Dovremmo Tornare alle semplici cose, agli incontri fuori dai circuiti cibernetici, più contatti umani fanno umani noi e le parole in fiamme verranno spente finalmente da gocce di commozione. Piaciutissima e condivisa, Bravissimo Simone - Anna Rita Iotti -
  • Vincenzo Capitanucci il 15/09/2012 16:21
    di notte... muore la bellezza... di un viso... di giorno la sincerità... del cuore... non resta altro fra bar e palazzi che la stazione di parole in fiamme...

    Molto bella Simone...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0