accedi   |   crea nuovo account

La parte oscura

E'strana la vita, si corre sempre
alla conquista della pace e della serenità,
strappando magari qualche attimo alla felicità,
miraggio dell'ego in contrapposizione allo sconforto...
penso a quei bambini abbandonati al loro destino
soffrono la fame e le malattie...
allora...
la mia coscienza parla e dice
[siamo baciati dalla felicità
ciechi cerchiamo sempre di più]
non guardiamo mai lo specchio
viviamo nell'oscurità,
l'egoismo s'espande sulla terra
e come la luna mostriamo solo
la parte illuminata...

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/09/2012 14:36
    ben scritta!... ma sul contenuto non lo so... spesso sono sempre più coinvinto che c'è più egoismo puro dietro ad atti di altruismo o soliderità che non dietro a quella che viene definito, appunto, egoismo puro!

4 commenti:

  • Grazia Denaro il 15/09/2012 19:36
    A volte siamo egoisti per convenienza!
  • Anonimo il 15/09/2012 19:33
    La parte oscura di noi è la parte forse più necessaria ed interessante. Mostriamo di noi solo la parte ovvia la parte che cerca la gente per farci accettare. È la parte che rende più semplice vivere. Ma per essere speciali dovremmo conoscere l'umiltà. Il coraggio di essere noi stessi - la parte oscura - che diventa oscura solo se cerchiamo di essere accettati dala società. Insomma ci manca il CORAGGIO DI ESSERE NOI STESSI! O ESILIATI!
  • loretta margherita citarei il 15/09/2012 14:42
    il più delle volte siamo struzzi che nascondono la testa sotto la sabbia, intensa e profonda poesia complimenti
  • Anonimo il 15/09/2012 14:11
    Hai ragione, siamo ciechi per scelta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0