PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un seme di felicità

Quel principe, saltellava nello stagno,
ed arrivava, da un epoca lontana.
I bambini, lo videro apparire

così all'improvviso ed ebbero paura.
Arrivò il vigile, al sentir gracidare,
e veder quell'uomo saltare.

"Esca dall'acqua per favore". Lui
gli rispose in lingua dei suoi tempi
che tradotto fa:

"Ma sono un ranocchio
perchè non posso restare quà?
Aspetto una principessa che c'e' stata
e più ci sarà,

Che si fa fotografare su su riviste, ogni dove
volente o nolente e non mi va.
Il vigile intuì, prese una coperta e
lo coprì.

E una volta giunto nell'auto per far rapporto
la sua collega che era bella d'incanto,
di lui subito si innamorò.

Gli dette un bacio, e sotto coperta
ranocchio tornò. Cra, cra, cra...
Ma lei prima che scappasse

lo accolse tra le sue mani calde
e lui di nuovo uomo contemporaneo
gli disse " Ho paura, che futuro sarà?"

E lei donna di mondo e di ordine
per inciviltà dilagante,
"Ti prometto altri baci, non piangere

ho paura anche io ma insieme
troveremo coraggio,
per ritrovare un seme di felicità,

ho già un campo, e c'è chi lo coltiverà".

 

2
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • STEFANO ROSSI il 19/09/2012 12:25
    AH! Raffa! decisamente una poesia particolare, c'è un non sò che di de Andre, una storia cantata, davvero molto bella, Raffa! amico mio... ti stimo... abbastanza... no scherzo dai... un abbraccio
  • Rocco Michele LETTINI il 16/09/2012 19:52
    Di te invidio la creatività e... la fantasia impressa nel verso... originale ne la sua purezza...
    IL MIO PLAUSO RAFFAELE
  • Antonio Garganese il 16/09/2012 19:47
    Una favola che nasconde la speranza di un mondo più semplice quel che vorremmo tutti, come un fumetto. Bravo.

3 commenti:

  • rosanna gazzaniga il 17/09/2012 07:51
    Ma che meraviglia di fiaba... in versione moderna e con un finale che resta una incognita! bellissima, complimenti!
  • Anna Raccardi il 16/09/2012 19:56
    RAFF ne hai avuto di fantasia a scrivere questa fantastica fiaba il principe che salta nello stagno complimenti piaciuta molto
  • loretta margherita citarei il 16/09/2012 19:09
    deliziosa quasi fiaba, complimenti raf

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0