PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Vecchio

Il vecchio si sente
come un ragno
che dondola
lentamente
nel vento,
su un esile filo,
tessendo e ricucendo
con infinita stanchezza
la tela della vita:
eppure tenace resiste
e ogni giorno è una conquista.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Attanasio D'Agostino il 21/05/2013 19:23
    ottimi versi chiusi dentro una splendida metafora un caro saluto Tanà
  • Francesca La Torre il 03/05/2013 19:35
    bellissima, in poche righe una innegabile verita'. piaciuta molto.
  • Nicola Lo Conte il 06/04/2013 16:12
    Complimenti, bellissima analogia!
    Leggi, se vuoi, la (mia) trama della vita, che rispecchia un po questa tua.
  • Gianni Spadavecchia il 29/09/2012 16:44
    Poesia molto bella, versi che parlano di una verità, amara da digerire.. Sia per chi la vive che per chi la vede.
  • loretta margherita citarei il 17/09/2012 04:34
    direi proprio di sì, metafora apprezzatissima ed originale, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0