accedi   |   crea nuovo account

Voglio essere sporco

Voglio rotolarmi nel fango,
nelle viscere dei prati, delle nevi,
nelle ombre snervanti, nei fiumi fatati
Voglio essere sporco.
Voglio sporcarmi di liquore
e navigarci con te dentro, appiccoso, appicosi, appiccicato.
Voglio essere sporco.
Voglio scrollarti la terra di dosso
ma solo per gettartene altra
Voglio leccarti la terra e la melma sui seni
ma solo per purificarti, solo per benedirti perchè io sono un porco deo.
Voglio essere sporco.
Voglio morderti tutta la pelle perchè ho fame di gloria vinosa e gaudente
Voglio essere sporco.
Voglio sporcarmi, sporcarti, sporcarci, farci sporcare di tutto,
del tatto, di ciò che disseminiamo in giro, nel senso: proprio tutto.
Voglio sporcarmici con te, voglio sporcarmi. Voglio essere sporco.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 14/09/2013 17:35
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccezionale!
  • Vincenzo Capitanucci il 03/09/2013 14:24
    per pulirmi... voglio essere sporco... e con Te.. inebriarmi...

    Bellissima Matteo... anche il simbolo... una penna come arma...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0