PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una giostra

Una giostra ora gira in questo parco di sabbia,
trascina la gioia fra luci, echi e grida,
di falso stupore, o forse di rabbia,
che tanto a ogni giro continua la sfida.

L'inverno ora avanza ed avvolge la giostra,
un presagio di morte interrompe la festa,
il gelo ricopre ogni lieve speranza,
come inchiostro versato su una foto non vista.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/02/2014 10:02
    Molto apprezzata, complimenti

2 commenti:

  • Francesca La Torre il 16/04/2013 20:55
    mi piace molto il tuo modo di scrivere!
  • bruno guidotti il 20/02/2013 10:54
    Bella trasposizione metaforica della vita. La giostra come tempo che trascorre e ad ogni giro si alternano le stagioni dell'esistenza. Poesia musicale e dal ritmo giusto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0