PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordi

Come uno specchio che affonda nel mare,
i ricordi riaffiorano per poi svanire,
fragili e semplici, nei sogni sopiti,
in mille notti di estati passate.

E forse il profumo, portato dal vento,
sarà del passato un lontano ricordo,
un pensiero adagiato su un prato mai erto,
che è immune all'oblio del tempo trascorso.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 17/09/2012 16:55
    Bella. I ricordi son proprio così: un profumo portato dal vento, inafferrabile ma che lascia per giorni la sua scia. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0