PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'un contro l'altro

L'un contro l'altro
l'odio arma i fratelli
ne annebbia la vista
ne ottunde i cervelli

li scaraventa
su campi di morte
bagnati di sangue
per un Dio o un'idea

su are innalzate
alla dea "Violenza" ...
infida matrigna
che "divide ed impera"

gramigna nefasta
che si nutre
nel grembo
dell'intolleranza umana

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Michele Prenna il 18/11/2013 07:49
    Una netta condanna in poesia della guerra e dell'intolleranza che spesso rivestono di religione o ideologia il braccio omicida della violenza. Composizione molto apprezzata anche per la forma.

2 commenti:

  • stelsamo il 16/11/2012 11:34
    Bella poesia, dai versi condivisi ed apprezzati, brava, complimenti!
  • loretta margherita citarei il 18/09/2012 07:23
    bisogna ritrovare la fratellanza fra i popoli, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0