PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mio grazie

Ti vedo, o Dio nel fiore del campo
risplendi nel suo sguardo amico
che mi circonda,
vincendo brume di paure.
Ora libera corro in spazi di cielo.
Ascolto lo sciabordio delle onde
pulsanti sulla scogliera lavica.
Contemplo l’arcobaleno
filigrana di luce,
mentre tremula una goccia,
iridescenza di mille colori,
si dondola lieve
su una foglia di limone.
Io, goccia di vita,
mi getto nell’oceano…
del tuo Amore!

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Kiara Luna il 14/10/2008 17:34
    Ogni atomo di vita è Suo dono... amando il Suo creato
    è Dio che amiamo.. Grazie davvero bella.
  • Claudio Amicucci il 14/07/2007 00:35
    Mi associo ad Ange: bellissima preghiera di ringraziamento a Dio, che ha creato tutto dandoci tutto l'Amore possibile. Ciao Claudio
  • Anonimo il 12/07/2007 18:30
    Che meravigliosa preghiera. complimenti Rosarita.
  • roberto mestrone il 12/07/2007 12:41
    Inno a Dio con radiose pennellate di fresca natura.
    Brava Rosarita!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0