accedi   |   crea nuovo account

Il poeta e la luna

splendore di luna
lacera la veste alla notte
illuminando.

Innalza il poeta ammaliato
il calice del suo vino
brindando , druido adorante,
alla bellezza lunare, miracolo
di luce..

lieto nel cuore,
pensa ai molti splendori di luna
che verranno l'un dopo l'altro
sulla faccia della terra.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ignazio de michele il 19/09/2012 08:33
    questa stesura, è una riprova della capacità estensoria di questa Autrice che riesce a far visualizzare al lettore le proprie sensazioni interiori, trasferendo le medesime con scritti, appunto, di grande efficacia. brava!
  • stelsamo il 19/09/2012 05:49
    Poeta e luna sono un connubio perfetto: la luna col suo splendore, scaccia via il buio della notte ed il poeta si inebria sempre della sua vista e da essa spesso trae ispirazione.
  • Raffaele Arena il 18/09/2012 21:57
    Lode incantevole, nell'ultima tersina avrei sostituito luna con gioia o luci, non sò, per evitar la ridondanza ma bellissima e apprezzata.
  • roberto caterina il 18/09/2012 13:57
    Di una bellezza classica questa tua luna, a cui come Li Bao si brinda con una coppa di vino da un battello..
  • Dora Forino il 18/09/2012 09:58
    La luna ispiratrice da sempre, la luna dei grandi poeti, degli innamorati, ... lo sconcerto per l'umanita che manca nel mondo, la gioia e la malinconia di cui... la luna come presenza nei tanti svariati momenti di una vita passata con il naso all'insu. Il Poeta, compagno di viaggio nel viatico della poesia, e anche un angelo.
    Brindiamo alla luna!
  • Auro Lezzi il 18/09/2012 09:41
    E tu chi sei amica mia.. La poetessa o la Luna.?????
  • Rocco Michele LETTINI il 18/09/2012 09:21
    Libera interpretazione... lodevolmente forgiata...
    LA MIA LODE LORY

13 commenti:

  • stelsamo il 19/09/2012 05:52
    Splendida questa poesia, semplicemente incantevole, brava come sempre, complimenti!
  • Simone il 19/09/2012 01:13
    Ode bellissima versi molto ben strutturati.
  • Paola Vigilante il 18/09/2012 19:39
    La Luna decantata nella sua mirabile bellezza che con la sua magica presenza è sempre fonte di ispirazione per il poeta che ritrova con più facilità i suoi versi al suo luminoso chiarore. Molto bella, ciao Loretta
  • Grazia Denaro il 18/09/2012 16:15
    Versi affascinanti ad inneggiare alla luna, amante dei poeti, apprezzati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/09/2012 14:59
    Un plauso dovuto e sincero per questa tua straordinaria davvero!
  • Gianni Spadavecchia il 18/09/2012 13:44
    Poeta e la luna, ammirabile ogni sera, seguita da entusiasmanti versi.
  • Anonimo il 18/09/2012 11:03
    Bella; come sottofondo metterei "Al chiaro di luna" di Ludwig van Beethoven
  • coccinella settantotto il 18/09/2012 10:35
    Meravigliosi versi dedicati alla LUNA da sempre musa ispiratrice
  • Anonimo il 18/09/2012 10:20
    Un lirica intensamente emozionante e profonda nel suo emblematico contenuto. Davvero molto apprezzata. Sinceri complimenti!
  • Anonimo il 18/09/2012 09:56
    Versi molto raffinati per questa giusta ode. COmplimenti.
  • laura il 18/09/2012 09:52
    Stupenda davvero! Versi pieni di luce elogio alla luna! complimenti ciao
  • Anonimo il 18/09/2012 09:36
    senza parole... incantevole...
  • Andrea il 18/09/2012 09:28
    meravigliosa poesia loretta, un trionfo del sempre collaudato duo "Poeta-luna"... leopardi ha costruito la sua fama eterna anche grazie a struggenti notturni lunari... complimenti sentitissimi!!!
    p. s. scusa se mi permetto, visto che scrivo su PR ancora da poco, ma al posto di "celtico sacerdote" io avrei scritto "celtico druido", per dare una connotazione più magica e misteriosa, visto che la poesia è anche questo... magia!!!
    un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0