PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Intollerabilità

Tacer non si può,
a lo core male può,
ed urlo a più non posso
contro chi ci fa il fosso.

 

2
2 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 21/09/2014 18:39
    Dobbiamo tener presente che prima e al di là del male c'è la persona, la creatura salvata. I tuoi versi descrivono il grido umano di chi pur facendo memoria di questo, si sente oppresso. Sintesi molto bella.
  • franco buniotto il 19/09/2012 08:15
    Essere tolleranti con chi è intollerante e porgere sempre l'altra guancia a chi altro non fa che seminare odio e terrore porta all'intollerabilità, e allora: Tacer non si può... Bravissimo Don Pompeo. ***** Franco
  • Anonimo il 18/09/2012 22:06
    Il porgere l'altra guancia a chi ti fa solo del male, ed essere sempre e comunque tolleranti contro chi fa dell'intolleranza il suo credo e per questo ti odia e combatte con ogni mezzo, porta all'intollerabilità: Tacer non si può... ***** Franco
  • Anonimo il 18/09/2012 19:50
    Ermetico canto che rende liberi. COmplimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/09/2012 19:32
    L'eco mi ritorna...
    Un acuto riflettere... il Tuo Don...
  • Antonio Garganese il 18/09/2012 19:22
    Devi dire tutto quello che pensi senza reticenze. Però poi questo ti deve far stare meglio. Ciao.

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/09/2012 19:34
    quando ce vò ce vò, bravo don
  • Anonimo il 18/09/2012 17:36
    bello sfogo Dn... sono con te bravo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0