accedi   |   crea nuovo account

riuscirà l’amore

oltre la dura crosta del presente
solo orme ingannevoli
in un labirinto sabbioso.
Il vento del deserto
svela rovine senza futuro
dove le domande cruciali bruciano e
spandono, orizzontalmente, la loro essenza

Incerto
penetro l’amore
e attraverso strutture reticolari
tento di vederne gli argini.

Sono esondato.
Felicemente impantanato
da risposte recintate
per lavori in corso

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Nicola Saracino il 03/09/2008 00:53
    Geniale viaggio senza navigatore. Chapeau!
  • Maria Lupo il 20/07/2008 09:36
    "Felicemente impantanato" e "lavori in corso" sono immagini molto efficaci per descrivere l'amore, sia pure con una punta di... amara ironia.
    È importante lasciare fuori dal recinto tutte quelle domande senza risposte e rovine senza futuro.
    Mi è piaciuta molto.
  • Diana Moretti il 09/09/2007 17:41
    l'impressione che ho avuto leggendo la tua poesia è che i termini che hai scelto (strutture reticolari / esondato..) per descrivere l'incertezza nell'amore sembrano anch'essi cercare di "sterilizzare" e razionalizzare a livello formale, come una sorta di autodifesa, un'emozione quanto mai sfuggente... risultato affascinante. Dia
  • sara rota il 18/07/2007 15:24
    Un amore aggrovigliato, ma che è lì pronto ad essere dipanato...
  • marco moresco il 16/07/2007 13:24
    ciao Francesco, grazie per la rivisitazione filmica delle mie parole, comunque è proprio vero, chi può dire come andrà a finire finché ci sono i lavori in corso? bella immagine. Marco
  • simona bertocchi il 16/07/2007 12:18
    intanto grazie per il tuo (come sempre) interessante commento.
    Gli argini degli amori più grandi e più folli sono sempre quelli più difficili da raggiungere
  • roberto mestrone il 13/07/2007 23:00
    Felici metafore e suggestivo il finale.
    Bravo Francesco!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0