PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

C'è che

C'è che il mondo gira anche quando piangi;
c'è che la gente si dispiace per te ma non soffre;
c'è che le persone a te care ti rincuorano...
Ma la loro vita continua a scorrere, continua ad esserci.
C'è che quando soffri vorresti che il tempo fosse più veloce;
ed invece ti appare più lento, più pesante da trascorrere.
C'è che non hai bisogno di niente, solo di star bene...
C'è che a volte quella è la sensazione principale!
C'è che credi di esser solo contro il dolore;
col mondo che non ti aspetta, senza fermarsi và!
In realta però basta cercare o cadere di più,
per scoprire che soli non si è,
c'è sempre qualcuno pronto a star con noi...
C'è che a volte piangi, il mondo non è con te,
ma qualcuno sì, c'è, te lo assicuro.

 

5
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/09/2012 07:34
    C'è che... sei bravissimo... meravigliosi versi li condivido pienamente dall'inizio alla fine...

    Ciao Gianni Buona Giornata...

3 commenti:

  • Elisabetta Grillo il 20/09/2012 15:19
    Io, a differenza di tutto il mondo, ci sono davvero!
  • patrizia chini il 20/09/2012 13:16
    "c'è che" mi è piaciuta.
    Traspare la sofferenza ma c'è insieme la speranza dell'aiuto dell'altro... sentimenti condivisi pienamente
  • stella luce il 20/09/2012 11:56
    stupenda Gianni... versi molto belli... c'è che non si è mai soli basta solo sapere dove guardare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0