PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quando mi lasci

Ora vai via
senza voltarti,
sono rimasta ferma
con la paura
d'infrangere il mio sorriso
ma il tempo
che mi hai concesso
è fuggito inesorabile
strappandomi questa gioia
appena sfiorata.
Immagino
che tu mi dica addio
ma neanche questo c'è per me
aria davanti ai tuoi occhi,
fumo nella tua mente,
domani mi cancellerai,
mi soffierai via,
me
granello di polvere
nel vento.
Ti cercherò
in mille angoli,
in tutto
trovo un riflesso di te
fisso nel mio sguardo,
evanescente come un sogno,
ma fai male
come un coltello nel cuore.
Questo lascia
dietro di sè
la gioia svanita,
nebbia ho tra le mani
ancora una volta...
ancora ti ho perso
di nuovo il tempo mi sfugge
e ti trascina via,
ti seguirà il mio sguardo
finchè avrà forza
ma tu sarai lontano,
ancora ti perdo...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • roberto mestrone il 13/07/2007 22:58
    Pensieri d'amore sofferto ben espressi ed articolati.
    Brava Federica!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0