PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Con, sette Note

Mi-Do-Sol.. amente a Te
sarà merito di questa Luna Rossa
ma
Fa-Re.. i azioni senza senso e soluzione di continuità
pour Toi, mon Amour
chissà, se troverò ad ogni tramonto
La- tua essenza aleggiare fra gozzi assonnati
in questo Si-.. lenzio che parla di Te
ancora per questa Estate
qualche volta assordante, impetuosa
come una tempesta, perfetta
di sensi
retaggio, di ricordi salmastri incancellabili
promesse
corrono sul filo di un ritornello Celtico
figlio, d'un violino impazzito per due occhi verdi d'Irlanda
e della sesta corda in Re*
per questa ballata, d'infinito
Amore

*per eseguire, con la chitarra, i brani di musica Celtica la sesta corda viene accordata in tonalità Re invece di Mi.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 22/09/2012 16:36
    sempre originale sempre belle le tue composizioni poeta... la musica che appartiene al popolo... bravo...
  • loretta margherita citarei il 20/09/2012 19:27
    molto originale, una gran bella poesia, ciao amicone

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0