accedi   |   crea nuovo account

Peri e però

Tra peri a Pero, e però
questo mio continuo andare,
in ricerca di un amore,

che non sia un però
ma un bel pero
radici lunghe e salde

e frutti buoni.
E stanca, che il mio sguardo
perso su un ranocchio

cui mando coraggio,
e amore,
sarà mica finocchio?

No, sà degli odori
dei fiori che ho cresciuto
con fatica e forza.

Perchè sono Anna!
Semplice di cuore.
E merito rispetto,

per quel che faccio
per chi sono
come braccio di ferro!

Attenti furbetti,
con un colpo Vi stendo!

E rispetto chi mi rispetta,
tutto il resto, lo dimentico.
Si, rimane una cicatrice

sul cuore, l'illusione
di una bolla colorata
che non è amore.

Ma qualcosa rimane,
dall'alba al tramonto.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/09/2012 09:23
    È SOTTOLINEATO DILIGENTEMENTE NEL VERSO DI CHIUSA... TUTTO IL CORREDO DEL VERSEGGIO... LA MIA LODE ANNA

2 commenti:

  • Anna Raccardi il 21/09/2012 14:31
    grazie mille ROCCO sei sempre gentilissimo nei tuoi commenti un abbraccio anna
  • Anna Raccardi il 21/09/2012 05:40
    poesia peri e però e scritta da me! e da un poeta che me la rivisitata lo ringrazio tantissimo con affetto