accedi   |   crea nuovo account

Anime

Come viva foglia
di un sempreverde
è e sempre sarà
l'anima di coloro che
alla cupidigia,
alla bramosia del possedere
la vana ricchezza
non volgono il cuore.

Viceversa l'anima
di coloro che schiavi
del vile danaro,
avidi... pur avendo voglion
di più per conseguire
prestigio, potere
e non hanno alcuna remora
pur tale scopo raggiungere,

sarà caduca come la foglia
in autunno.

Cadrà dall'albero della vita
marcirà sfaldandosi
nel gelo di un eterno inverno

 

5
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/09/2012 11:57
    Bellissima complimenti, due paragoni fantastici.
    La chiusa mi ha particolarmente colpito

    "nel gelo di un eterno inverno"
  • Rocco Michele LETTINI il 23/09/2012 06:45
    Immensa nel suo pensiero...
    Sublime nella sua poeticità...
    LA MIA LODE DI STIMA LORY... SERENA DOMENICA
  • Auro Lezzi il 23/09/2012 06:17
    Purezza di poetessa.
  • Antonio Garganese il 23/09/2012 05:42
    Spunto di saggezza altamente condivisibile ma seguito da pochissimi perché la strada più facile è sempre la più comoda. Buon giorno.

3 commenti:

  • Eugenia Toschi il 23/09/2012 20:51
    Molto bella, complimenti, la chiusa è bellissima...
  • sara zucchetti il 23/09/2012 18:09
    Bella poesia parole particolari per il paragone. Mi colpisce la chiusa con la metafora della foglia nell'eterno inverno.
  • Francesca La Torre il 23/09/2012 13:56
    chi come scopo di vita ha solo il valore del denaro, non e' nemmeno degno di vivere!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0