accedi   |   crea nuovo account

Troppo acuto

L'ombra che trattiene nel futuro
un troppo acuto
è pronta a donarci un'anima
purché noi non la sprechiamo
con un semplice grido

Se accogliamo i sogni
che non esistono ancora
con nuovo smalto marino
potremmo ancora stupirci
per quel che è raro
o invisibile

Non mille
immagini o visioni
ci aspettano in un mondo
diventato più ampio
ma potremmo dimenticare
di essere Noi
una pietra che cade
e vedere invece quanto è fermo
e aspetta l'eco della nostra voce.

 

6
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 01/10/2012 11:07
    Modo di poetare sublime, e questa tua lo dimostra.
  • Vincenzo Capitanucci il 23/09/2012 12:19
    Bellissima Roberto... diventare più ampi in sogni che non esistano ancora... e sono già la realtà di domani..

8 commenti:

  • Anonimo il 28/09/2012 17:46
    sogni che non esistono, mentre la nostra mente già ne assapora l'intensità ... bella complimenti
  • Don Pompeo Mongiello il 28/09/2012 06:37
    Un plauso per questa tua tanto tanto bella davvero!
  • Anonimo il 25/09/2012 13:16
    La disponibilità e la capacità di stupire ci conservano sempre attivi e capaci di andare oltre.
    Profonda e bella, complimenti!
  • stella luce il 24/09/2012 14:41
    sempre pronti ad accogliere ogni cosa nuova e proittarla in un futuro sempre più ampio... molto bella
  • laura marchetti il 24/09/2012 07:14
    profondo come un mare che accoglie sogni... dove trovano radici...
  • loretta margherita citarei il 23/09/2012 15:53
    la prima strofa nn mi è chiara, ma il resto è bello
  • karen tognini il 23/09/2012 11:40
    Davvero molto molto bella roberto!!!... Se accogliamo i sogni
    che non esistono ancora
    con nuovo smalto marino
    potremmo ancora stupirci
    per quel che è raro
    o invisibile

    ...
  • Raffele Petrillo il 23/09/2012 10:57
    bellissimo ritmo... bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0