PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A TE

Vedo nei tuoi occhi luminosi verdi prati fioriti,
ma so che dentro la tua anima ferita cova un vulcano che erutta lava e fiele amaro.
Ti immagino nel tuo solitario dolore,
a domandarti mille perche',
a lacerarti il tuo immenso cuore sanguinante...
Vorrei abbracciarti, stringendoti cosi' forte
da scacciare tutti i tristi pensieri che velano il tuo sorriso...
Vorrei parlarti, farti capire che chi ti ha fatto del male
non merita le tue lacrime...
Vorrei dirti quanto ti amo, gridandolo cosi' forte
che l'eco delle mie parole risuonerebbe per l'eternita'...
Vorrei vederti felice,
donarti le gioie più grandi che essere umano possa provare...
Se solo tu potessi vedermi...
Se solo tu potessi ascoltarmi...

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 26/01/2010 14:38
    Molto bella e commovente composizione, peccato che sia un grido di dolore per un amore che non sembra corrisposto.. ed io capisco bene la situazione visto che la sto vivendo sulla mia pelle...
  • Rocco Burtone il 12/07/2009 15:47
    Sfogo d'innamorato. Mah!
  • mariella mulas il 14/11/2007 14:08
    Mi piace veramente il tuo sentire... molto belli e delicati i tuoi versi.. ma dimmi, se vuoi, è dedicata a qualcuna che ami ma non sei corrisposto.. Allore capisco il tuo tetro e infinito pessimismo. Amare è strazio quando non si può volare all'unisono con la persona amata. Comunque guarda anche oltre forse ci sono occhi innamorati che spasimano per te e tu non ti accorgi.
    "È chiusa la porta..
    l'uscio sbarrato,
    Troverò altrove il mio sogno,
    perche io bramo d'amore."
    A presto.
  • Rita F. R. il 03/10/2007 00:02
    bravo. mi spiace che una a persona come te che è capace di queste emozioni, non sia stata data la possibilità di far felice la persona a cui tutto questo affetto è dedicato... FESSA!
  • marilena rimpatriato il 26/07/2007 21:50
    Bella, molto bella anche questa poesia.
    Quando l'amore è un grido allora è amore vero. In questa poesia ci sono tutti gli elementi di un sentimento sincero e sofferto. Auguro con tutto il cuore a chi ha versato quelle lacrime di avere ricominciato a sperare e di vero cuore il meglio nella vita.
  • sara rota il 20/07/2007 11:17
    Parole forti per un sentimento ancor più forte e prorompente. Bella poesia. 8

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0