username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io e nient' altro che io

Io
Cosi' forte
E
fragile
allo stesso momento,
Io
alla ricerca
di emozioni,
Io
sempre
disponibile
ad aiutare gli altri,
IO
in continua lotta
con le mie paure,
Io
che vivo la vita
con coraggio,
Io
che ho sopportato
tanti dolori,
Io
che cerco
l'amore,
Io
che sono amata
da tante persone,
Io
che non mi amo,
Io
che non mi capisco,
Io
che mi sento diversa,
Io
che cerco serenità,
Io
che amo senza limiti
Io
che perdono chi mi ferisce!
Io
che a volte
non vorrei essere nata!
Io
che non mi sono mai
sentita amata!
Io
che vivo
una vita
che non ho voluto.
Io
che sorrido

123

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Rosy Rosalba Piras il 24/02/2013 19:00
    Carissimo Augusto ho scritto questa poesia in un momento molto triste, avevo bisogno di capire veramente chi sono io ed è per questo che è ripetitiva
    io e nientr'altro che io
    introspezione allo stato puro
    grazie per il tuo intervento
  • augusto villa il 23/02/2013 17:27
    Molto bella...
    Ho provato a leggerla in certi punti... senza IO... ma sostituendolo con una E oppure lasciando il che... e devo dire che quasi quasi... Ma forse sono io che ho la mania delle forbici... e tendo a tagliare un po' tutto... Mah...
    Comunque e' una bella poesia... Un bell'esercizio di introspezione... Ciao Rosy!!! ---
  • Rosy Rosalba Piras il 24/09/2012 15:54
    Grazie Lory e Denise sono contente vi sia piaciuta, per me è stato un momento introspettivo, ho tralasciato i difetti ma in quel momento avevo bisogno di far emergere i miei pregi e le mie lacune
  • loretta margherita citarei il 23/09/2012 19:47
    veramente bella paiciutissima
  • Denise il 23/09/2012 18:34
    Stupenda! Complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0