accedi   |   crea nuovo account

Indifferenza

Di fronte alla mia lacrima
gli occhi tuoi portano
altrove e tranquillo
il tuo viso.
Il mio animo,
ormai stanco e abbattuto,
non scalfisce il tuo dolce
sorriso.
Il mio corpo
lì disteso e afflitto
non intralcia il tuo passo
già abituato.
Ma dove sono i ricordi che
ci hanno fin qui legato?
Quanto dolore!
Quanta sofferenza!
Ma perché questa indifferenza?

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • stella luce il 25/09/2012 21:05
    l'indifferenza alla fine di un amore è ciò che più fa male, pare impossibile che possa esserci... tristi e dolorosi versi
  • Ellebi il 25/09/2012 00:21
    Versi teneri e angosciati. Poesia molto ben riuscita. Complimenti e saluti.
  • loretta margherita citarei il 24/09/2012 19:45
    profonda bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0