PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stupida Crisi!

Nessuno ha capito qual'è
la scorciatoia più giusta
per sbrogliarsi di te.

Scienze che ti studiano
per trovare la mia miglior cura,
senza riuscirci mai!

Se domani mi svegliassi
senza le mie ferite
forse ad armi pari mi batterei.

Quanti giorni li viviamo così
senza sapere se domani
un altro giorno verrà.

Mentre tu di nascosto ci osservi
e ci rubi i sorrisi,
stupida crisi!

Quante volte abbiamo detto:
"basta così!"
e nonostante tutto siam sempre qui.

Noi non molliamo mai
per difendere il futuro,
anche se ogni giorno
il sentiero si fa più duro.
Abbiamo preso una strada
e non l'abbandoniamo più
perché un mondo così
più il tempo passa e crolla giù.

Quante volte guardiamo il cielo
nella speranza che il tempo
apra i suoi rubinetti.

Perché il bene essenziale per vivere
è in mano a chi sta più in alto
e si ritiene il più scaltro.

Pensa se un figlio deve nascere adesso
che futuro avrà
se l'economia è in regresso?

Noi non molliamo mai
per difendere il futuro,
anche se ogni giorno
il sentiero si fa più duro.
Abbiamo preso una strada
e non l'abbandoniamo più
perché un mondo così
più il tempo passa e crolla giù.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Gabbia il 16/10/2013 13:43
    nessuno mollera mai per diffendere il suo futuro .. grazie per averci donato questi stupendi versi..

1 commenti:

  • Anonimo il 28/09/2012 12:50
    C0ndivido il tuo pensiero. Bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0