PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Paranoyd

sto qui..
col cielo graffiato da rabbia e amore,
con schizzi di stelle che urlano te.
e voi li a bighellonare nel buio di solitudine.
non riesci a sentire la morte che mi avvolge con prepotenza

 

3
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/09/2012 06:48
    STRUGGENTE IL VERSO DI CHIUSA... A CORONA D'UN ELOQUENTE VERSEGGIO...
    IL MIO PLAUSO DAVIDE

1 commenti:

  • Anonimo il 28/09/2012 07:27
    Poesia intensa, molto bella.
    Bravo Davide.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0