username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ricordando Albino Luciani

Conio... pel volto
del core lo sorriso.
Traccia Celeste!

Lo terreo l'ha mannato...
D'un dubbio m'ha lassato!

 

l'autore Rocco Michele LETTINI ha riportato queste note sull'opera

È un tanka.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • loretta margherita citarei il 28/09/2012 19:58
    33 giorni di pontificato, una meteora che ha lasciato una luce profonda, ottima poesia rocco
  • Anonimo il 28/09/2012 19:24
    Il mistero non è quello della morte di Papa Luciani, che odora molto di umano, quanto quello della sopravvivenza della chiesa, di quella chiesa che conosciamo, malgrado tutto.
    Per chi crede, la sopravvivenza della chiesa, è sicuramente opera dello Spirito; per chi non crede, può sembrare legata ad un azzeccato e rigido ordinamento o sistema su cui si regge (nessuna politica è mai arrivata a tanto).
    Personalmente, anche se credente, mi piacerebbe conoscere su questa terra i veri retroscena di questa strana morte. Nell'altra vita, magari non sarà più interessante saperlo.
  • Anonimo il 28/09/2012 19:02
    Un breve componimento poetico (tanka) in cui l'autore omaggia ALBINO LUCIANI, l'indimenticabile Giovanni Paolo I, ponendosi un legittimo dubbio sul suo breve pontificato che resterà sempre un mistero. Un Papa davvero amabile, nello sguardo e nella parola. Complimenti per l'abilità espressiva con cui Rocco Michele Lettini è riuscito a ricordarlo, attraverso la lettura di questi versi.
  • franco buniotto il 28/09/2012 08:22
    Don Albino Luciani è stato un Papa diverso. Era mite e dolcissimo nello sguardo e nella parola. La sua morte conserva un po' di mistero... Bravissimo Rocco. ***** Franco
  • Don Pompeo Mongiello il 28/09/2012 08:20
    Giovanni Paolo I, mistero la sua morte rimane, ma sant'uomo era e tu lo hai ricordato con eccezionale ardore ed espressione.

11 commenti:

  • Anna il 18/06/2013 14:17
    Grande Rocco! Questo ricordo per l'umile sorriso di Papa Giovanni Paolo I é struggente... Che il Papa del sorriso ti protegga dal cielo!
  • Simona Arletti il 01/10/2012 13:19
    stupenda... un bacio immenso come il tuo cuore
  • Raffaele Arena il 28/09/2012 22:41
    Papa Luciani, il papa buonissimo e sensibile, pericoloso, visto di malocchio da Marcinkus, il gangsters di Chicago, giro di denaro sporco. Lui vittima, vero martire nel cuore di chi vede le cose oltre quello che ci voglion far capire. Bellissima dedica. Grazie Rocco!

  • Bruno Quattrone il 28/09/2012 18:25
    Concordo un uomo che verrà ricordato anche se il suo pontificato è stato brevissimo
  • viola il 28/09/2012 15:16
    Un Papa che terremo sempre nel cuore per la sua bontà e per il suo sorriso che aveva sempre sul suo viso, durato troppo poco ahimè e solo lassù sanno il perché. Bravo Michele
  • Ellebi il 28/09/2012 10:31
    La diversità di Luciani consiste nel suo mese di pontificato appena, e il mistero, che pure c'è, è, gran parte, il prodotto dei media. Complimenti per i versi in ricordo.
  • Anonimo il 28/09/2012 09:33
  • Anonimo il 28/09/2012 09:08
    Vero, aveva il sorriso stampato sempre sul viso... dolcissimo Papa capitato in un momento dove invece la Chiesa aveva bisogno di "guerrieri". Della sua morte improvvisa e strana si parla ancora... Bravissimo Rocco e un caro saluto.
  • karen tognini il 28/09/2012 08:46
    Grande Rocco... bravo dabvvero!!!
    un papa dolcissimo.. morto nel mistero...
  • Anonimo il 28/09/2012 08:12
    Specialista di questo genere di poesie. Complimenti!
  • laura marchetti il 28/09/2012 08:02
    SEI UN ACROBATA TU DELLA POESIA... E TROVI SEMPRE LE PAROLE GIUSTE... GRAZIE!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0