PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Treno!

Il treno sbuffa
trasporta pesanti fardelli

Si ciba di nero carbone

È assorto
pensando alla meta

Rallenta
per darsi il dovuto contegno

Scarta i falsi binari

Fischiando
si apre alla folla

Riceve i saluti di rito

Dischiuse le porte
respira

Ora è disteso
potrà pure tornare a dormire!

 

4
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anna G. Mormina il 23/07/2013 14:06
    Sai Filippo?, ho visto il treno dormire... ed è bello...
    ... sei riuscito a dare un aspetto "umano" ad un veicolo di trasporto... bravissimo davvero!!!
  • Anonimo il 30/09/2012 19:36
    originale come dice Lor... e bella metafora...
  • loretta margherita citarei il 30/09/2012 19:12
    molto originale complimenti, apprezzatissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0