username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Richiesta di amicizia

ecco una novità davvero sorprendente:
un sito web dove incontri la gente,
un fenomeno diffuso a livello mondiale,
in pochi anni un successo eccezionale.

da principio ti iscrivi per curiosità
poi, a poco a poco, diventa "una città",
ti colleghi soltanto per dedicarci un minuto:
passano tre ore quando ormai ti saluto.

rispondo "conferma", hai chiesto amicizia,
mi hai cancellato? è un'ingiustizia!
conoscevo sì e no venti persone,
invece mi accorgo che sono un milione.

e quali sono gli amici veri?
che non fanno finta, che sono sinceri?
quelli che solo per un tè o un caffè
spengono tutto e vengono da me.

 

4
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/02/2013 11:31
    ... molto bella,
    sentita l'ultima strofa
    complimenti...
  • Rocco Michele LETTINI il 01/10/2012 07:32
    SUBLIME LA QUARTINA DI CHIUSA... SCORREVOLE LETTURA NEL SUO RIMATO BACIATO... FANTASTICO IL QUADRO CHE CI APPARE QUOTIDIANAMENTE...
    TUTTO QUESTO IN UN VERSEGGIO IPER... IL MIO ELOGIO MARINA

6 commenti:

  • giorgio giorgi il 22/12/2013 18:08
    Analisi disincantata che condivido e che dovrebbe far meditare i molti che credono nel successo sociale misurato dal numer0 di web-amici... e giustamente tu dici quanti tra tutti gli amici virtuali sono disposti a vincere la loro pigrizia per scambiare due parole a tu per tu?
  • augusta il 04/10/2012 10:56
    ottimo... e la lettura veramente piacevole...
  • Paola Vigilante il 02/10/2012 20:42
    Di gradevole lettura, uno spaccato su una realtà che ormai ci tocca un po' tutti da vicino e ottima considerazione nella chiusa. Il virtuale ormai sta prendendo il sopravvento e sempre più spesso si frappone o sostituisce al vissuto reale mettendo a dura prova i rapporti interpersonali. Quanto c'è di reale in tutta questa tecnologia? Come riconoscere gli amici veri? Credo che finché il virtuale non si trasforma anche in reale non si possa parlare di amicizia, ma semplicemente di conoscenza. Molto piaciuta, ciao
  • denny red. il 01/10/2012 09:57
    Quali sono gli amici veri? Qui.. c'è da studiare.. Marina, forse aprendo un libro..
    Bella!! ben Scritta!! Brava!

  • Anonimo il 01/10/2012 09:33
    Parole semplici e scorrevoli che più intensamente ci fan cogliere, spesso, l'essenziale, e insieme la poesia, della vita. Come questo tuo finale: fotografia viva, dolcissima.
  • Antonio Garganese il 01/10/2012 06:41
    Riflessione davvero attenta su un controsenso del mondo moderno che ha tanta voglia di protendersi nel globale ma ha perso di vista i valori veri, quelli più semplici molto genuini e per nulla tecnologici.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0