PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Acquerello di fine settembre

Il caldo annichilisce i sensi
nella notte che avanza silenziosa
alle porte di un autunno che tarda ad affacciarsi
nelle regioni afose del sud.

La campagna brulica
di mani operose che s'affrettano
a radere grappoli d'uva ormai matura
sin dalle prime ore del dì.

Bagnanti solitari
rapiscono gli ultimi sprazzi
di un sole ancora intenso
sdraiati sulla tiepida sabbia.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 02/10/2012 15:06
    UN ACQUERELLO? È UN DIPINTO A OLIO CHE MAI SBIADIRA' NEL TEMPO... INCANTEVOLE...
    IL MIO ELOGIO FEDERICA...

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 02/10/2012 16:47
    bella poesia mi complimento
  • Vilma il 02/10/2012 15:01
    molto apprezzata, bella davvvero... complimenti
  • augusta il 02/10/2012 14:56
    che dire bellissima federica... la tua... è molto bella... se si può usare un termine... fresca...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0