PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tre

Tengo tre cose nella mia mano: una
pulce, il desiderio di te e la tua
assenza

Chiunque mi dice di liberarmene ma
è impossibile perchè la loro anima
è fissata alla mia prigione

Tre cose dicono le stesse parole:
amando si lacera e si ricostruisce
il cuore.

 

8
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/10/2012 19:00
    questa è una vera perla! Vivissimi complimenti...

6 commenti:

  • mariateresa morry il 06/10/2012 23:00
    Optime manemus, sei sempre bravo, anche se così terribilmente " senza speranza"..
  • stella luce il 04/10/2012 13:53
    splendidi e condivisi versi...
  • Anonimo il 03/10/2012 20:16
    Vincenzo, dalle parole che esprimi traspare tutta la profondità del tuo animo.
  • loretta margherita citarei il 03/10/2012 19:02
    fantastica l chiusa , applausi
  • Simone il 03/10/2012 10:35
    Molto bella. La chiusa è vibrazione.
  • Teresa Tripodi il 03/10/2012 09:50
    pensiero che fa riflettere parecchio... apprezzato tanto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0