username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Oggi non esco

No oggi non esco
Non ho voglia di costruire castelli
Di lasciare impronte sulla sabbia
Di soffiare via il vento
Non ho voglia di lottare contro i draghi
Di indossare maschere di finti sorrisi
Ruggisce il traffico fuori la gara è partita
Non ho voglia di attendere prego
Grazie arrivederci
Mantenere la destra rispettare la fila
le regole del gioco
Di dire sempre di si anche se dentro urlo di no
Di sfidare a duello
Le parole sono lame affilate che affondano
Di raccogliere quel che resta di me per ricominciare
Ogni giorno è sempre un letto da rifare
Il gatto mi guarda negli occhi è appena arrivato
Comincia il suo lavoro senza aspettar profitti
Senza approfittarsi di nessuno
Basterebbe accontentarsi di quello che si ha
Un letto in cui abbracciare la propria libertà

 

3
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 04/10/2012 08:01
    HO ASCOLTATO IL TUO GRIDO... PURA E SANTA RAGIONE DI UN QUOTIDIANO CHE OFFRE SOLO... SGOMENTO!
    IL MIO ELOGIO LAURA

1 commenti:

  • Anonimo il 04/10/2012 10:21
    Un bisogno di libertà e rilassamento globale espresso con quella spontaneità che è propria della poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0