PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amore

Non dimenticarmi
avrò cura di te
e terrò il fiato
sospeso
ogni qualvolta
che il tuo aiuto
mi giungerà
da ogni dove
e allora
ti racconterò
come è difficile
amare.
Sfogliando
le pagine
del mio cuore
ne troverai le crepe
di sofferenze
e di felicità
nuoterai
dentro ai confini
di una barriera
corallina
che splendido
sarà il fondo
ma che appena
riaffiorerai
dovrai stare
attento
a non calpestare
che per crescere
ha dovuto
faticare anni.
L'amore
è intriso
di quello spettacolo
umano
che da la possibilità
di poter affondare
o riemergere
priva però
di soluzione.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • viktor il 21/10/2012 11:09
    Bellissima nenia d'amore. Si potrebbe mettere in musica, tanto è armoniosa la ritmica. Bellissima, come sempre!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/10/2012 11:52
    STUPENDA... NELLE SUE VERITA'... LA MIA LODE AUGUSTA... CIAO

14 commenti:

  • viktor il 21/10/2012 11:18
    No, la musica l'ascolto solamente
  • augusta il 21/10/2012 11:14
    sai viktor.. che quasi quasi hai ragione... se sei un'autore anche di musica a te l'onore... grazie... 1 beso
  • augusta il 05/10/2012 13:34
    ora ricordo la sto canticchiando... un grande beso
  • vincent corbo il 05/10/2012 13:05
    Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie, dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via... ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore, dalle ossessioni delle tue manie... supererò le correnti gravitazionali, lo spazio e la luce per non farti invecchiare...
  • augusta il 05/10/2012 12:20
    vincenzo.. dimmi qualche strofa di battiato.. al momento non ricordo... 1 beso
  • vincent corbo il 05/10/2012 09:14
    Non so se conosci il brano, mi ricorda "La cura" di Battiato. Molto apprezzata.
  • augusta il 05/10/2012 07:15
    grazie stella messa nei preferiti... a laura un grande beso... a loretta... 1000000000000000000000000000000 besos grazie... e un particolare saluto... ad una grande poetessa... ANNA ROSSI... il mio plauso...
  • stella luce il 04/10/2012 21:34
    versi stupendi... l'amore che ci fa affondare dal dolore e riemergere per la gioia ma senza una sua soluzione... ci lascia ferite ma capace anche di fare sorgere in noi meravigliosi coralli... sono versi dolcissimi
  • laura marchetti il 04/10/2012 19:42
    l'amore sarà sempre il primo attore di tutte le poesie e la tua l'ha degnamente saputo interpretare
  • loretta margherita citarei il 04/10/2012 18:12
    molto apprezzata sempre brava
  • Anna Rossi il 04/10/2012 14:16
    testo apprezzato. una spiegazione intensa, sofferta dell'amore. così come esso è nella realtà. emozionante e coinvolgente. cioè, stupendo..
  • augusta il 04/10/2012 11:55
    caro rocco... mi mancavi e invece eccoti qua... sempre splendido... 1 beso...
  • augusta il 04/10/2012 11:11
    bellissima tylith... hai spiegato benissimo... 10000000000000000000000000000000000 besos...
  • tylith il 04/10/2012 11:06
    Augusta ci porta magistralmente ad esplorare i "fondali" dell'amore, inteso nel rapporto tra uomo e donna, ma ampliabile ad ogni forma di amore. Prima di tutto l'amore è offrirsi all'altro, senza remore e senza rifiuti, anche se le storie finite si alliniano come conchiglie che vanno a creare la barriera corallina. Ancora una volta l'autrice ci spiega una delle mille sfaccettature dell'amore, lasciando comunque il lettore in attesa di altro. Un bacio Tylith

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0