accedi   |   crea nuovo account

Aria di guerra

Ne la turco-siriana
inquieta Landa
lo dio Marte
lo suo spadone
alza.

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 05/10/2012 08:58
    TUTTI SOTTO LA TUA SPADA DON... MIRABILE... CIAO
  • Michele Giuliano il 05/10/2012 07:15
    ... ancora tuona il cannone.. ancora non è contenta di sangue la belva umana e ancora... ci porta il vento!!!!
    Parole profetiche in ricordo di accadimenti che vorremmo dimenticare... Riusciremo a cambiare?!?!
  • Antonio Garganese il 05/10/2012 07:09
    Anche tu come me ti chiedi quando finirà. Grande Don. Buona giornata.

1 commenti:

  • franco buniotto il 05/10/2012 08:06
    Sempre in guerra lo dio Marte. Quando si riposerà?...
    ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0