accedi   |   crea nuovo account

Le briglie del mondo

Una frase mi sorprende
in riva al mare dove una
fanciulla sorride con i piedi
appena bagnati d'autunno

"Questi sono i miei sogni
a volte malati di foglie
da tenere sul cuore
sogni fatti per lei
sogni da tenere per me"

Ma un rosso rubino
e un cristallo puro
sono le immagini di mille
dolcissime vite
che hanno cura del futuro
come del passato.
Ogni spirito retto lo sa.

Passa rapido il tempo
concesso al ritrovarsi
Lascia una frase a metà
ma il suono di una campana
dice tutto.

"Questi sono i miei sogni
che portano fremiti e gioia
nello spazio dei fiori
sogni fatti per lei
sogni da raccontare a te"

Così
nell'afferrare le briglie del mondo
teniamoci per mano.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 06/10/2012 14:10
    ... ed io la mia sinistra ti tendo mentre la destra offro e si aggiunga chi voglia!
  • Rocco Michele LETTINI il 05/10/2012 09:15
    DA LA STROFA TRA " --- " UN MESSAGGIO D'AMORE NELLA SUA PUREZZA

    UNA CONSIDERAZIONE IPER NELLA TRIADE DI CHIUSA... LE TUE POESIE SON SEMPRE PREGNE DI SENNO... IN CUI RISPECCHIARSI...
    IL MIO ELOGIO E LA MIA BUONA GIORNATA ROBERTO

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0