PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Abbandono

Poco tempo
Poco tempo ancora
Non voglio spegnere la luce
proprio ora
Ho paura del buio
Nasconde troppi segreti
nelle sue pieghe d'ombra

Parla ancora... Non tacere
Ho bisogno di sentire la
tua voce
Voglio sentirmi uomo
come te anche se son
solo!

E adesso perché piango?
No aspetta... dimmi qualcosa
Non lasciarmi così
nell'abbandono.
Sei morto! È vero!
Ti hanno ucciso poco
a poco

Parla... parlami ancora...
Che strano!
Sto parlando con me stesso

 

2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 07/10/2012 11:07
    Scorrevole e musicale, veramente molto piaciuta ed apprezzata.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0