PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Oblio

ho freddo nel petto... l'autunno bussa alla mia porta
accompagnato dalle sue foglie dorate e vermiglie
tuttavia conosco bene l'estate, ho vissuto a lungo nel sole,
ma il tempo è rapido, le stagioni muoiono e rinascono nel loro ciclo.

... in primavera ho vissuto i miei amori, ma l'inverno era sempre lì col suo oblio e il quieto vivere del giorno, freddo e ostile
ma nulla è al confronto della neve nel mio cuore...
ormai ghiacciaio alla deriva delle acque che, a passo lento, mi travolgono.
è strano... non conoscere il sole ma ricordarlo
amare il detestabile
viaggiare senza muovere un passo,
terribile... splendido fato, amore!

ma ho freddo nel petto,
non una mano amica?
oh solitudine... fredda, nemica, costante compagnia delle sere noiose
amante nella notte e nell'alba
splendida, tirannica, poetica, sento i suoi artigli... hanno il sapore del metallo e mi sollevano, mi portano via sopra le vette delle città...
lontano dai noiosi... distante da me, intima con la mia maschera di perla edera e inchiostro.

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ignazio de michele il 02/10/2014 19:22
    una ottima ma malinconica stesura con delle nuance Pascoliane che si -svolge- senza intoppi, dando così, al lettore, la chiara visione del pensiero del Poeta estensore. ergo: bravo!

4 commenti:

  • Falco libero il 31/07/2013 14:45
    Molto bella e molto malinconica ma del resto rispecchia le realtà di questo millennio.
    Falco
  • stella luce il 08/10/2012 18:23
    sono versi molto belli e densi di emozione... uno stato d'animo forte che esce perfettamente da questi tuoi versi... stupendi anche se pieni di dolore
  • Gianni Spadavecchia il 08/10/2012 15:08
    Te l'ho commentata a scuola di persona, su facebook ed ora anche quì! Sei bravissimo Marco, mi piace tanto come e cosa scrivi.
    Apprezzata soprattutto la parte centrale e la chiusa. Ciao.
  • augusta il 08/10/2012 13:52
    complimenti molto bella e malinconica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0