PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non sei per me

Sei lì,
bella come un sorriso di bimbo,
luminosa come un sole di maggio.

Sovrasti tutto e tutti con l'eleganza del tuo esistere
del tuo morbido incedere.

Ma non sei per me!

Ti passo vicino.
Ti sfioro
percepisco il delicato profumo della tua pelle.

Ma non sei per me!

Ho sete di te,
una sete profonda estrema.

Cerco un tuo sguardo,
cerco i tuoi occhi così magici e misteriosi,
cerco di condensare in mio amore nel leggiero spazio di un breve sorriso.

Ma non sei per me.

Poi mi guardi,
è' un attimo,
una minuscola particella di tempo sospesa nel vuoto della mia vita solitaria.

È un'improvvisa apparizione di orizzonti d'amore sconfinato,
un paradisiaco apparire di forti emozioni,
un intrecciarsi di vivide emozioni,
un riscoprirti nuovamente mia.
immensamente mia.

Ora i nostri sguardi sfuggono oltre l'apparenza delle cose,
ritornano nell'intimità del loro anonimato,
quasi forestieri di sé stessi.

Nessuno ha visto il nostro amore,
nessuno ha percepito il battito scomposto dei nostri cuori,
nessuno ha capito nessuno,
tranne le nostre anime innamorate.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0