PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore, fantasma della mente

Neri capelli lucenti
come l'ebano d'un paese
tropicale.

Perle i tuoi occhi
preziose più che rubini
riflettono una luce dolce
profonda che colpisce
nel mio cuore.

Liscia la tua pelle
tersa bianca come
granuli di zucchero
orientale.

Il tuo corpo armonioso
melodia dei miei sensi.
Vestita di lino sottilissimo
e sensuale.

Amore!

Fantasma della mente
che fuggi il mattino
per paura del sole.

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 12/10/2012 11:42
    Un poetico testo sulla visione dell'AMORE che viene descritto dall'autore come un FANTASMA DELLA MENTE capace di irretire il cuore ed il corpo. Metafore garbate e piacevoli, impreziosiscono questa bella pubblicazione.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/10/2012 08:32
    UNA POESIA VESTITA DI TENERO AMORE... IL MIO PLAUSO MICHELE...

1 commenti:

  • Teresa Tripodi il 12/10/2012 08:35
    vestiti versi di metafore forgiate non casuali... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0